Tag

, , , , , , , , , ,

Tre regioni italiane distanti tra loro, ma che parlano di sole e mediterraneo.

Il pomodoro San Marzano campano (da cercare in quei piccoli negozi di prodotti ortofrutticoli che si installano nelle città e che si riforniscono direttamente dai paesi di origine dei prodotti due/tre volte alla settimana) e, più facili da trovare, le olive di Taggia sottolio e i capperi di Salina sotto sale che si trovano anche nei  supermercati con l’angolo delle specialità regionali.Moscardini in umido

Una ricetta da fare solo quando i pomodori sono di stagione.

Ingredienti:
1,5 kg di moscardini (1 fila di ventose per tentacolo)  o di polipetti (due fili di ventose sui tentacoli)
1 kg di pomodori San Marzano maturi (in alternativa pomodori rossi di stagione)
Una bella manciata di olive taggiasche sott’olio
Una bella manciata di capperi di Salina da dissalare
Peperoncino
Olio
Aglio
Prezzemolo fresco
Fette di pane casereccio abbrustolito (a piacere)

Moscardini in umido

Procedimento:
Due sono gli elementi  fondamentali per la riuscita di questo piatto: la freschezza degli ingredienti, in particolare del pesce,  e il procedimento di cottura. Sul primo a voi la scelta del fornitore di fiducia, sul secondo ecco qui la descrizione di come eseguirlo per renderlo un indimenticabilmente e saporito piatto estivo.

Possibilmente usare una padella di alluminio con rivestimento antiaderente (attenzione perché l’alluminio può dare intossicazione), far scaldare 4 cucchiai di olio con 2 spicchi di aglio vestito, appena l’olio è caldo aggiungere i moscardini in modo che le sacche siano sotto e i tentacoli si aprano ad ombrello verso l’alto. Incoperchiare e lasciare sul fuoco moderato fino a che il liquido emesso dal pesce si sarà completamente ritirato. Nel frattempo eliminare i semi ai pomodori e tagliarli a pezzi grossi, a questo punto eliminare l’aglio, aggiungere le olive, i capperi e il peperoncino (fresco o secco a pezzi) e  i pomodori. Incoperchiare nuovamente e lasciar sobbollire a fuoco bassissimo per una mezzora a seconda della grandezza dei molluschi (verificare la cottura ed eventualmente proseguire senza far asciugare troppo il fondo aggiungendo poca acqua calda se necessario) Assaggiare e aggiustare di sale (i capperi conferiranno già una certa salinità). A fuoco spento aggiungere il prezzemolo fresco tritato e servire su pane abbrustolito se vi piace.Moscardini in umido

Cosa bere? Abbinamento di tendenza con vino rosso? Okkei !

Un Beaujolais Nouveau  – Joseph Drouhin  da bere fresco come un bianco e perfetto da abbinare anche a caciucco o bouillabaisse

E s s E

Annunci