Tag

, ,

Una pasta fatta a mano di semola di grano duro rimacinata e acqua.

Famosissime sono le orecchiette con le cime di rapa di tradizione pugliese, questa pasta si presta ad essere condita con sughi sia di verdure sia di carne che verranno generosamente accolti nel concavo della sua forma.

Se sono fresche i tempi di cottura sono brevi e poi vanno ripassati in padella con il sugo prescelto.

Orecchiette

 

Ingredienti:
400 gr. di semola di grano duro rimacinato
200 gr. di acqua tiepida
6 gr. di sale

Procedimento:
Disporre la farina di a fontana su una spianatoia e formare la fontana. Versare dentro il sale e con una forchetta mescolare pian piano la farina con l’acqua.

Formare  l’impasto e lavorarlo con le mani per circa 10/15 minuti fino a che diventa omogeneo e liscio. Formare una palla, avvolgerla in pellicola trasparente e lasciar riposare almeno per 30 minuti.

Cavatelli

Ricavare dall’impasto dei cordoncini del diametro di circa mezzo centimetro e tagliarlo in segmenti di 1 centimetri. Con il coltello con cui si è tagliato il pezzetto di pasta strisciare sulla spianatoia per formare l’incavo e poi capovolgere il cerchietto ottenuto sul pollice della mano opposta, ottenendo così che la parte rugosa formata dal coltello risulti all’esterno.

E s s E

CavatelliOrecchiette Orecchiette Orecchiette Orecchiette Orecchiette

Annunci