Tag

, , , ,

Chi mi conosce sa che al mattino è meglio non parlarmi prima che io abbia fatto colazione perché in risposta riceverebbero solo grugniti.

Mangiare la mattina per me è molto importante, anche se appena sveglia la prima cosa che trangugio è un bicchierone di acqua tiepida con il succo di un limone e un pochino di miele. Intanto il caffè sale su e mi taglio la mia fetta di torta oppure prendo dalla scatola di latta i biscotti preparati da me.

Quanto mi coccola la colazione!!!  Posso fare a meno di tutto, ma non della mia colazione!

Questa settimana in cui si sente, finalmente nonostante io ami di più il sole, la stagione invernale …. il Natale che si avvicina mi ha ispirato la preparazione di un soffice plumcake profumato alla cannella e addolcito da una confettura di albicocche.

Un dolce soffice e speziato prima di cominciare la giornata.

Ingredienti:
200 gr. di farina ‘00’
2 uova (a temperatura ambiente)
100 gr. di zucchero
100 ml. di latte intero (a temperatura ambiente)
50 ml. di olio di semi
1 bustina di cremor tartaro (o lievito per dolci)
1 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
4 o 5 cucchiai di confettura di albicocche

122 Plumcake all'albicocca

Preparazione:
Riscaldare il forno a 180° non ventilato.

Montare con lo sbattitore le uova e lo zucchero per circa 10 minuti finché non saranno spumosi, aggiungere l’olio e il latte. A parte miscelare la farina con il cremor tartaro, il bicarbonato e la cannella e aggiungerla a cucchiaiate al composto di uova mescolando dall’alto verso il basso per non smontarlo.

Versare il preparato in uno stampo da plumcake imburrato e aggiungere la confettura di albicocca a cucchiaiate sopra il composto.

Si possono anche usare le formine piccole da plumcake.

Infornare nella parte centrale e spegnere la serpentina superiore. Dopo 10 minuti abbassare a 170° e far cuocere per circa 30 minuti.

 

E s s E

Annunci