Outfits – Vestire per piacersi

In quest’area non voglio parlare solo di abbinamenti di colori e di “dress-code”, ma di come comunicare se stessi attraverso il modo di vestirsi.

In qualsiasi situazione della vita quotidiana quello che facciamo è trasmettere un messaggio di noi stessi e l’efficacia del  messaggio dipende per oltre il 90% dal nostro aspetto.

L’aspetto esteriore esprime la nostra personalità, ed è la valorizzazione dei propri punti di forza la base di partenza per costruire il proprio stile. Certamente è necessario imparare a creare i propri outfits conoscendo  alcune regole di fondo, ma è anche utile non essere ordinari nel copiare solo le idee , se non peggio ridicoli nell’adottare abbigliamenti che non sono adatti alla nostra fisicità.

Un esempio lampante di quest’ultimo periodo è quello di schiere di ragazze più o meno anagraficamente adulte, che girano per strada come se fossero militari in trincea travestiti con vestiti, giacche, tute e pantaloni tipo mimetica.

Mi rifiuto di pensare che ci sia un legame con lo stile e l’eleganza, tendenza moda? Beh, sì, forse …!!!!

Non è necessario disporre di un budget  che permetta di rincorrere tutti i capi di moda, anzi spesso la sindrome della “fashion victim” e dello “shopping compulsivo”, rende i propri guardaroba stitici e sempre diversi ad ogni stagione e ad ogni tendenza, riducendo enormemente la possibilità di costruirsi un proprio “look style”

Non è un invito ad essere fuori moda, ma ad evitare gli eccessi e a imparare come scegliere i capi che valorizzano la nostra fisicità e la nostra personalità, prestando attenzione ai dettagli che trasformano l’apparenza in fascino: accessori, tessuti, tagli particolari, con la consapevolezza che quando staremo bene con noi stessi anche gli altri si sentiranno a loro agio con noi.

La prima regola che è al di sopra del  bon ton dell’abbigliamento, è il bon ton relazionale:  essere sempre in ordine,  non eccedere nel trucco e nei profumi e curare il proprio aspetto interiore sia come salute fisica che mentale. Infatti, molti dei nostri conflitti e turbamenti interni vengono spesso proiettati sugli altri.

Per questo nel mio blog racconto di cibo, di stile di vita, di amicizie, di conoscere attraverso la lettura, i viaggi, le cose belle e buone del nostro mondo. Alimenti per il corpo e alimenti per lo spirito, che rendono belli e sani.

Non è una missione impossibile!!!!

E s s E

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...